Vino Bianco

Vino Bianco

Visualizzazione di 21 risultati

  • La Corte Bianco

    VITIGNI: Garganega, Chardonnay.
    VIGNETI: zona piana di Monteforte d’Alpone.
    VENDEMMIA: fine Settembre, primi di Ottobre.
    VINIFICAZIONE: fermentazione in acciaio a temperatura controllata.
    AFFINAMENTO: in cisterne d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino.
    PROFUMO: floreale e fruttato con sentori di mela dolce e fiori di ciliegio.
    PALATO: fresco e sapido.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si accompagna a paste con sughi di pomodoro o verdure, carni bianche e pesce.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 10°C.

    4,50 Acquista
  • Doremi bianco

    VITIGNI: Chardonnay e Garganega.
    VIGNETI: pianura di Monteforte d’Alpone e ai piedi delle colline.
    VENDEMMIA: primi di Settembre.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono vinificate separatamente ad una temperatura di 18°C.
    AFFINAMENTO: in autoclave d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino.
    PROFUMO: ricco, fruttato.
    PALATO: secco, con un finale di mela acerba.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 11%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: è ideale come aperitivo o da servire accompagnato a finger food o pasti veloci durante tutto il giorno.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 6°-8°C.

    5,70 Acquista
  • Garganega

    VITIGNO: Garganega.
    VIGNETI: zona collinare e piana della Val d’Alpone.
    VENDEMMIA: inizio Ottobre.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate in maniera soffice con presse a polmone, a inizio Ottobre. Il mosto, subito refrigerato, viene fatto decantare staticamente e travasato in recipienti d’acciaio inox per la fermentazione che avviene ad una temperatura di 18°C.
    AFFINAMENTO: in cisterne d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: delicato, sentori di fiori di biancospino, sambuco.
    PALATO: secco, fresco con un buon corpo, armonico con un retrogusto di mandorla amara.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con antipasti, piatti delicati e come aperitivo.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 10°- 12°C.

    6,50 Acquista
  • Soave Classico

    VITIGNO: Garganega e Trebbiano di Soave.
    VIGNETI: colline di Monteforte d’Alpone e Soave, terreni di origine vulcanica.
    VENDEMMIA: fine Settembre.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate in maniera soffice con presse a polmone, a inizio Ottobre. Il mosto, subito refrigerato, viene fatto decantare staticamente e travasato in recipienti d’acciaio inox per la fermentazione che avviene ad una temperatura di 18°C.
    AFFINAMENTO: in cisterne d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: delicato, sentori di fiori di biancospino, sambuco e violetta.
    PALATO: secco, di buon corpo, sapido, con retrogusto di mandorla amaro.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con antipasti, piatti delicati, pasti con condimenti della cucina mediterranea, pesce e minestre e come aperitivo.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 10°- 12°C.

    7,00 Acquista
  • Chardonnay

    VITIGNO: Chardonnay.
    VIGNETI: zona collinare della Val d’Alpone a un’altitudine di circa 200 metri s.l.m..Terreni poveri e ghiaiosi, ottimi per dare struttura al vino.
    VENDEMMIA: primi dieci giorni di Settembre.
    VINIFICAZIONE: il mosto, subito refrigerato, viene fatto decantare staticamente e travasato in recipienti d’acciaio inox per la fermentazione che avviene ad una temperatura di 18°C.
    AFFINAMENTO: in cisterne d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: intenso e di corpo, fruttato con sentori di mela e fiori di acacia e note minerali. Diventa più complesso negli anni.
    PALATO: ben bilanciato, morbido ed equilibrato.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con antipasti, piatti delicati e come aperitivo.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 8°-10°C.

    7,00 Acquista
  • Pinot Grigio Garda

    VITIGNO: Pinot Grigio.
    VIGNETI: zona di origine basaltica nella vallata d’Alpone.
    VENDEMMIA: fine Agosto.
    VINIFICAZIONE: il mosto, subito refrigerato, viene fatto decantare staticamente e travasato in recipienti d’acciaio inox per la fermentazione che avviene ad una temperatura di 18°C evitando il contatto con le bucce.
    AFFINAMENTO: in acciaio.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi dorati.
    PROFUMO: lievi sentori di pietra focaia, pesca matura e pera.
    PALATO: di corpo e ricco ben bilanciato.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con antipasti, piatti delicati e come aperitivo.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 8-10°C.

    7,00 Acquista
  • Pinot Grigio delle Venezie DOC

    VITIGNO: Pinot Grigio.
    VIGNETI: suolo basaltico nella zona della Val d’ Alpone.
    VENDEMMIA: fine agosto.
    VINIFICAZIONE: : le uve vengono pressate in maniera soffice con presse a polmone, il mosto viene subito refrigerato, decanta e messo in serbatoi d’acciaio per la fermentazione a 18°C, evitando il contatto con le bucce.
    AFFINAMENTO: serbatoi d’acciaio.
    COLORE: giallo tenue con riflessi dorati.
    PROFUMO:lievi sentori di pietra focaia, pesca matura e pera.
    PALATO: strutturato e ben bilanciato.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: questo vino si accompagna agli antipasti, piatti delicati ma anche come aperitivo.
    SERVIZIO: si raccomanda di servire ad una temperatura di 10-12°C

    7,00 Acquista
  • Pozzo

    VITIGNO: Sauvignon Blanc.
    VIGNETI: vigneto allevato a spalliera sulle colline dell’alta Val d’Alpone.
    VENDEMMIA: fine settembre, primi ottobre, secondo lo stato di maturazione delle uve.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate in maniera soffice e il mosto viene decantato a freddo.
    AFFINAMENTO: la fermentazione viene condotta in barriques di 2 – 3° anno.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: delicato e intenso, sentore di spezie, la cannella con un netto sentore di vaniglia.
    PALATO: corposo, persistente con un gusto speziato che si confonde con il fumè del legno.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12% vol.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai primi piatti piccanti, risotti elaborati, asparagi con le uova sode, lumache, frittate, formaggi stagionati e piccanti.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 10-12°C.

    7,50 Acquista
  • Vicario

    VITIGNO: Garganega.
    VIGNETI: colline di origine vulcanica del comune di Monteforte d’Alpone, a un’altitudine che varia dai 100 ai 150 metri s.l.m. Allevamento a pergola con esposizione verso Sud-Est.
    VENDEMMIA: inizio / metà ottobre.
    VINIFICAZIONE: pigiatura e pressatura in modo soffice in serbatoi di acciaio a temperatura controllata.
    AFFINAMENTO: parte viene fatto fermentare in barrique per sei mesi.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: ampio e complesso con aromi di viola sambuco fiori bianchi accompagnati da un leggero sentore di legno.
    PALATO: pieno, vivo con retrogusto di mandorla. Ottima persistenza.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13% vol.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai primi piatti, pesce, crostacei, carni bianche e formaggi morbidi.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 10-12°C.

    7,50 Acquista
  • Durello Terre dei Cimbri

    VITIGNO: Durella.
    VIGNETI: zona alta della Val d’Alpone, nei comuni di San Giovanni Ilarione e Ronca’, ad un’altitudine media di 200 mt. s.l.m.
    VENDEMMIA: inizio Ottobre.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate e diraspate in maniera delicata. Il mosto fermenta ad una bassa temperatura nelle autoclavi per poi spumantizzarlo tramite
    il Metodo Charmat.
    strong>AFFINAMENTO:in autoclave.
    PERLAGE: fine e persistente.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: fine e delicato con sentore di frutta acerba, limone, buona mineralità data dai suoli basaltici che caratterizzano la Val d’Alpone
    PALATO: fresco, armonico con una nota leggermente acidula tipica dell’uva durella.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con piatti tipici come la Sopressa di Brenton, da abbinare con primi leggeri antipasti e aperitivi
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 6-7°C

    7,50 Acquista
  • Soave Doc

    VITIGNO: Garganega e Trebbiano di Soave
    VIGNETI: area pianeggiante nel comune di Monteforte d’Alpone
    VENDEMMIA: fine settembre
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate delicatamente con presse polmonari all’inizio di Ottobre. Il mosto, subito refrigerato, è decantato e messo in serbatoi d’acciaio per la fermentazione a 18°C
    AFFINAMENTO: serbatoi d’acciaio
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini
    PROFUMO: delicato con sentori di biancospino, sambuco e violetta
    PALATO: secco, ben bilanciato
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: questo vino si accompagna a molti cibi grazie ai suoi caratteri distintivi. Ideale con semplici antipasti, piatti delicati, pasta con salse mediterranee, pesce e zuppe ma va bene anche come aperitivo
    SERVIZIO: si raccomanda di servire ad una temperatura di 10-12°C

    7,50 Acquista
  • Trebbiano Garganega

    VITIGNO: Trebbiano di Soave e Garganega.
    VIGNETI: situato nell’alta Val d’Alpone ad una altezza di 100 metri sul livello del mare, i vigneti caratterizzati da terreno povero e ne risulta un vino interessante
    VENDEMMIA: inizio ottobre.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pigiate e raffreddate immediatamente prima della pigiatura. Il deve essere fermentato ad una temperatura di controllore di 16°C in acciaio inossidabile.
    AFFINAMENTO: serbatoi d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: profumo intenso, fruttato con sentori di fiori di mela e acacia e note minerali.
    PALATO: rotondo e ricco, ben bilanciato.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: questo vino bianco morbido è adatto a tutte le occasioni.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 8°-10°C.

    7,50 Acquista
  • Soave Spumante

    VITIGNO: Garganega.
    VIGNETI: zona collinare e piana della Val d’Alpone.
    VENDEMMIA: fine Settembre, per preservare l’acidità.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate e diraspate in maniera delicata. Il mosto fermenta a una bassa temperatura nelle autoclavi per poi spumantizzarlo tramite il Metodo Charmat.
    AFFINAMENTO: in cisterna d’acciaio.
    PERLAGE: fine e persistente.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: delicato, sentori di mela verde e pane appena sfornato.
    PALATO: secco, fresco, armonico con un retrogusto di mandorla amara.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con antipasti, piatti delicati e come aperitivo.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 8°-10°C.

    9,00 Acquista
  • Prosecco

    VITIGNO: Glera.
    VIGNETI: zona di origine basaltica a Gambellara, provincia di Vicenza.
    VENDEMMIA: Ottobre.
    VINIFICAZIONE: le uve vengono pressate e diraspate in maniera delicata. Il mosto fermenta ad una bassa temperatura nelle autoclavi per poi spumantizzarlo tramite il Metodo Charmat.
    AFFINAMENTO: in autoclave.
    PERLAGE: fine e persistente.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: fine e delicato con sentore di mela verde.
    PALATO: fresco, armonico con il giusto connubio di acidità.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 11,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina con antipasti e primi piatti leggeri.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 6-7°C.

    9,00 Acquista
  • Soave Classico Foscarino

    Foscarino

    VITIGNO: Garganega
    VIGNETI: zona del Soave Classico del Monte Foscarino. Resa per ettaro: 120 quintali.
    VENDEMMIA: metà Ottobre
    VINIFICAZIONE: temperatura controllata in serbatoi acciaio.
    AFFINAMENTO: 10% viene affinato in barrique francesi per 5 mesi e l’altra parte in serbatoi di acciaio e l’assemblaggio viene fatto a fine aprile.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini
    PROFUMO: delicato e intenso, ricorda i fiori di sambuco e biancospino
    PALATO: secco, fresco con un buon corpo grazie ai sentori delle barrique, armonico, con un retrogusto di mandorla
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13%
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai primi piatti, pesce, crostacei, e anche come aperitivo.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 12°C.

    9,00 Acquista
  • Soave Superiore Montegrande

    SOAVE CLASSICO SUPERIORE DOCG MONTEGRANDE

    VITIGNO: Garganega
    VIGNETI: Monte Grande è una delle 33 UGA con la più ampia superficie vitata. Terreno basaltico.
    VENDEMMIA: metà Ottobre
    VINIFICAZIONE: temperatura controllata in serbatoi acciaio.
    AFFINAMENTO: 50% barrique, 50% acciaio per un anno.
    COLORE: giallo paglierino dai riflessi dorati.
    PROFUMO:ampio e complesso, con una nota di fiori bianchi, profumo di frutta a polpa bianca, limone mela con un leggero sentore di legno.
    PALATO: pieno, vivo e persistente con retrogusto di mandorla amara, tipico della Garganega.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13%
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai primi piatti, pesce, crostacei, carni bianche e formaggi morbidi.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 12°C.

    9,50 Acquista
  • Soave Classico Castellaro

    Soave Classico Superiore  Castellaro

    VITIGNO: Garganega.
    ZONA:zona del Soave Classico del Monte Castellaro. Resa per ettaro: 100 quintali.
    VINIFICAZIONE: temperatura controllata in serbatoi acciaio.
    AFFINAMENTO: 50% barrique, 50% acciaio per un anno.
    COLORE: giallo paglierino dai riflessi dorati.
    PROFUMO: ampio e complesso, con una nota floreale di pesca e un leggero sentore di legno.
    PALATO: pieno, vivo e persistente con retrogusto amarognolo dato dalla mandorla.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13% vol.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai primi piatti, pesce, crostacei, carni bianche e formaggi morbidi.

    10,00 Acquista
  • Lugana DOC

    VITIGNO: Trebbiano di Lugana (Turbiana).
    VIGNETI: nella zona del lago di Garda.
    VENDEMMIA: fine settembre.
    VINIFICAZIONE: pressatura soffice con presse a polmone intermittenti e decantazione statica. Il mosto viene fatto fermentare in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata.
    AFFINAMENTO: serbatoi d’acciaio.
    COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
    PROFUMO: intenso con note di fiori, agrumi e mandorle.
    PALATO: agrumato, sapido con un’alta mineralità sul finale.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: antipasti e piatti di pesce o semplicemente da sorseggiare come aperitivo.
    SERVIZIO: si raccomanda di servire ad una temperatura di 8-10°C

    11,00 Acquista
  • Sigillo

    VITIGNO: Garganega.
    VIGNETI: zona del Soave Classico, accurata selezione di grappoli.
    VENDEMMIA: metà Settembre.
    VINIFICAZIONE: i grappoli messi a riposo nei “fruttai”, locali asciutti e aerati idonei all’appassimento.
    AFFINAMENTO: a Gennaio fermenta e matura in barrique per dieci-dodici mesi circa. Riposa poi in bottiglia per altri 12 mesi.
    COLORE: giallo ambrato con riflessi dorati.
    PROFUMO: fine ed elegante, con sentori di albicocca, vaniglia e spezie.
    PALATO: avvolgente dolcezza unita ad un finale fresco.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 13,5% vol.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai secchi e piccola pasticceria, frutta secca o piacevoli conversazioni.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 12-13° C.

    11,50 Acquista
  • Araldo

    VITIGNO: Garganega.
    VIGNETI: zona del Soave Classico, accurata selezione dei grappoli.
    VENDEMMIA: metà Settembre.
    VINIFICAZIONE: i grappoli messi a riposo nei “fruttai”, locali asciutti e aerati idonei all’appassimento.
    AFFINAMENTO: a Gennaio si fermenta e matura in recipienti d’acciaio, viene poi spumantizzato con il metodo Charmat.
    COLORE: giallo dorato brillante.
    PROFUMO: fine ed elegante, sentore di uva passa, miele e di uva matura.
    PALATO: avvolgente dolcezza unita ad un finale fresco e sapido con caratteristico retrogusto di mandorle.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12% vol.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai dessert, accompagna la pasticceria in genere.
    SERVIZIO: va servito ad una temperatura di 6-8°C.

    14,00 Acquista
  • Out of stock

    Durello metodo classico

    VITIGNO: Durella.
    VIGNETI: zona alta della Val d’Alpone con un’altezza di 200 metri s.l.m. a San Giovanni Ilarione e Roncà.
    VENDEMMIA: primi dieci giorni di Ottobre.
    VINIFICAZIONE: l’uva viene raccolta in cassette e pigiata intera direttamente in pressa discontinua. Dopo la sfecciatura statica a freddo, il mosto viene fatto fermentare a temperatura controllata in cisterne d’acciaio. A gennaio viene messo in bottiglia per la presa di spuma con il metodo Champenoise.
    AFFINAMENTO: tre anni sui lieviti con il metodo Champenoise (Classico).
    PERLAGE: fine e persistente.
    COLORE: giallo paglierino intenso.
    PROFUMO: sentori di pane ben amalgamato con sentori di robina e amarella.
    PALATO: corposo e secco. Sapido con retrogusto amarognolo.
    GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5%.
    ABBINAMENTI GASTRONOMICI: si abbina ai primi piatti, pesce, crostacei e come aperitivo. Indicato con il baccalà alla vicentina.
    SERVIZIO: servire ad una temperatura di 6-8°C.

    15,00 Acquista